PET

AgoaspiratoAgobiopsiaAutopalpazioneBiopsia mammariaBRCA1 e BRCA2CarcinomaChemioterapiaEcografiaEstrogeniEreditarietàFamiliaritàLinfonodiLinfonodo sentinellaMammografiaMastectomiaMenopausaMetastasiNodulectomiaOrmoniPETPredisposizioneQuadrantectomiaRisonanza Magnetica TC (o TAC)Terapia ormonale sostitutiva (HRT)Tumore benignoRadioterapiaRecidivaRemissioneRicostruzioneScreeningTumore

Acronimo di Positron Emission Tomography, ovvero Tomografia a emissione di positroni: è una tecnica diagnostica di medicina nucleare analoga alla scintigrafia, che si basa sull’impiego di “traccianti” marcati radioattivamente. Con essa è possibile possibile ricostruire una serie di immagini relative a come il tracciante si è distribuito nell’organismo. Lo studio PET va a integrare le indagini convenzionali, come l’ecografia, la radiografia tradizionale, la Tomografia computerizzata e la Risonanza magnetica, consentendo di precisare l’attività biochimica, metabolica, della parte corporea indagata.