Running team 2015: Mariuccia Magri

Pink2015-18giu-R6-2765NOME: Mariuccia
COGNOME: Magri
ETA’: 51 anni
CITTA’ DI RESIDENZA: Milano
STORIA:
Ho due figli, maschio di 21 anni, studente di legge e canottiere e femmina di 24 anni che studia filosofia a Cambridge. Sono felicemente sposata da 27 anni. Lavoro in Arché, Fondazione che si prende cura di nuclei mamma – bambini con disagio psichico e sociale.
Mi sottoponevo regolarmente a controlli al seno (una volta all’anno). Avevo fatto l’ultimo controllo a ottobre 2013 ed era tutto a posto. Tuttavia, durante le successive vacanze di Natale, mentre facevo la doccia, ho avvertito uno strano nodulo al seno destro. Ho deciso per scrupolo di ripetere l’ecografia di controllo e ho fatto bene. Molto bene! Così due giorni prima di compiere 50 anni (25 gennaio 2014) mi è stato diagnosticato un tumore al seno. Si può dire che il più bel regalo per i miei 50 anni me lo ha fatto la prevenzione! Per i 50 anni avevo programmato una grande festa con tutti miei cari amici, figli, fratelli, nipoti. Mi sono fatta forte e ho comunque festeggiato il compleanno importante. Il giorno successivo sono entrata in sala operatoria: quadrantectomia seno destro.
Dopo l’intervento mi sono sottoposta alle cure necessarie – cicli di radioterapia e 7 cicli di chemioterapia. Un periodo faticoso, con alti e bassi di umore e di salute, in cui però ho sentito sempre l’affetto immenso della mia famiglia che mi ha dato grande forza nei momenti più duri… La parola d’ordine era FLC (Fanculo La Chemio!)… Ogni giorno trovavo, vicino al caffè a colazione, una foto di una persona cara con il cartello FLC! Ogni giorno una diversa. Di tutte quelle bellissime foto oggi ho realizzato un album che non scorderò mai!
COSA TI HA SPINTO A PARTECIPARE A PINK IS GOOD – RUNNING TEAM?
L’anno scorso mentre facevo le cure (cicli di chemio) sono rimasta affascinata dalle Runner Pink, guardavo i loro video, mi mettevano allegria e mi davano tanta forza, le ammiravo e mi sono detta, l’anno prossimo anche io sarò una di loro.
UN TUO MESSAGGIO A TUTTE LE DONNE CHE HANNO AVUTO UN TUMORE AL SENO:
Non mollare mai! E ricordarsi che anche le brutte esperienze insegnano tanto nella vita, ci si rialza più forti, con un bagaglio interiore più intenso.

OPINIONE SULL’OPERATO DI FONDAZIONE VERONESI NELL’AMBITO DELLA PREVENZIONE CONTRO IL TUMORE AL SENO:
10 e lode!

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA A MARIUCCIA

 

AIUTA LE PINK RUNNER A RACCOGLIERE FONDI A FAVORE DELLA RICERCA: DONA ORA SU RETE DEL DONO!